RICETTE DI ALCUNI PIATTI e DOLCI TRADIZIONALI  

 

SPAGHETTI ALL'AGLIO, OLIO E PEPERONCINO

Dosi per 4 persone: 400 gr. di spaghetti fini, peperoncino rosso piccante in polvere, 2 spicchi d'aglio interi, olio quanto basta, sale.
Preparazione: versate l'olio in un tegame basso e fate rosolare i due spicchi d'aglio, aggiungete il peperoncino e un pò d'acqua facendo attenzione che non si bruci. A parte fate cuocere in acqua salata gli spaghetti e dopo averli scolati conditeli con il sugo preparato.Consiglio: un bicchiere di vino bianco secco, freddissimo, è di rigore per questo piatto dal sapore piccante

FERRICELLI CON LA MOLLICA

Dosi per 4 persone: per la pasta: 400 gr. di farina di grano duro, 2 uova, acqua tiepida quanto basta; per il condimento: 100 gr. di mollica di pane raffermo grattugiata, 100 gr. di olio, peperoncino in polvere, qualche cucchiaio di salsa di pomodoro, sale.
Preparazione: versate la farina sulla spianatoia ed impastatela con l'acqua tiepida e le  uova fino a che l'impasto sarà liscio e consistente; dopo di ciò, stendere  con le mani piccole quantità di pasta alla volta fino ad ottenere tipo grissini dello spessore di un centimetro e lunghi 4-5 centimetri. A questo punto prendete un ferro (si consiglia uno spiedino non molto grosso), appoggiatelo sul grissino di pasta ottenuto rotolandolo sulla spianatoia ottenendo un rotolo di pasta cavo. Dopo l'esaurimento della pasta, prendete a parte un piccolo tegame e scaldate l'olio. Quando l'olio è ben caldo, versatevi la mollica di pane grattugiata e il peperoncino e fatela tostare per pochi minuti a fuoco lento. Cuocete i ferricelli in abbondante acqua salata e dopo averli scolati conditeli con il pane tostato e la salsa di pomodoro preparata in precedenza.

FERRICELLI CON IL RAFANO

Dosi per 4 persone: per la pasta: 400 gr di farina di grano duro, 2 uova, acqua tiepida quanto basta; per il condimento: 100 gr di rafano, 400 gr di salsa di pomodoro, aglio, olio, sale.
Preparazione: versate la farina sulla spianatoia con l'acqua tiepida e le uova e impastatela, fino a che l'impasto sarà liscio e consistente (vedi sopra). Per il sugo, fate soffriggere l'aglio e aggiungete la salsa di pomodoro e il sale e fate cuocere. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e dopo averla scolata conditela con il sugo preparato e il rafano precedentemente grattugiato.

RASCATIELL' AL POMODORO (Cavatelli al pomodoro)

Dosi per 4 persone: per la pasta: 400 gr di farina di grano duro, acqua tiepida quanto basta; per il condimento: 400 gr di salsa di pomodoro, basilico, aglio, peperone rosso fresco, olio, sale.
Preparazione:
versate la farina sulla spianatoia con l'acqua tiepida e impastatela fino ad ottenere un impasto liscio e consistente. Tagliare la pasta in piccoli cubetti dello spessore di circa un centimetro e cavateli usando il dito indice. Per il   sugo, scaldare l'olio e fate rosolare il trito di aglio, basilico e peperone; aggiungere la salsa di pomodoro e il sale e lasciate cuocere. Scaldate la pasta in abbondante acqua salata e dopo averla scolata conditela con il sugo preparato.

PANCOTTO ALLA GALLICCHIESE

Dosi per 4 persone: 400 gr di pane raffermo, 4 uova intere, prezzemolo, pecorino grattugiato, 2 spicchi d'aglio, sale, olio, acqua.
Preparazione: preparate un brodo con acqua, olio, sale e prezzemolo e portatelo alla ebollizione; versatevi il pane raffermo tagliato in pezzi e fate cuocere per circa un quarto d'ora. A fine cottura aggiungete le uova, lasciandole raffermare, e servite il tutto condito con il pecorino grattugiato.

RAVIOLI ALLA RICOTTA

Dosi per 4 persone: per la pasta: 400 gr di farina bianca, 3 uova; per il ripieno: 400 gr di ricotta, prezzemolo, 3 uova,  pecorino grattugiato; per il condimento: ragù di carne, sale, pepe.
Preparazione: mettete la ricotta in una ciotola, schiacciatela con una forchetta e unite le tre uova, il pecorino, il prezzemolo tritato, sale e pepe e mescolate fino ad ottenere il ripieno omogeneo. Per preparare la pasta: versate la farina sulla spianatoia, facendo la conca e rompetevi nel mezzo tre uova, aggiungendo acqua tiepida fino a rendere l'imposto liscio e omogeneo. Con il matterello tirate una sfoglia abbastanza sottile e tagliatela a quadretti, operando in modo rapido per evitare che la sfoglia si asciughi e diventi secca. Con il ripieno fate delle palline e ponetele su ogni quadrato, quindi piegate la pasta su sè stessa in modo da ottenere dei rettangoli con il ripieno ben racchiuso all'interno fino ad esaurimento della pasta. Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata per pochi minutu, scolateli e conditeli con il ragù preparato in precedenza e il pecorino grattugiato.

TESTE D'AGNELLO GRATINATE

Dosi per 4 persone: 2 testine d'agnello, pangrattato, prezzemolo, origano, pecorino, olio, sale
Preparazione: Tagliate in due le testine, lavatele bene e scolatele. Tritate finemente il prezzemolo, cospargete le testine con il prezzemolo tritato, il pangrattato, l'origano, il sale e il pecorino grattugiato. Bagnate il tutto con abbondante olio.Mettete il recipiente in un forno caldo e lasciate cuocere per un ora. Servite in un piatto di portata ben caldo.

PASTE SECCHE

Ingredienti: 1 kg di farina 00, 1 kg di zucchero, 20 uova, 1,5 bustine di lievito per dolci, mandorle a piacere, una buccia di limone grattugiato, succo di limone
Preparazione: impastare uova e zucchero; aggiungere la farina, il lievito, le mandorle e il limone. Versare l'impasto in una teglia che avete precedentemente rivestito con carta oleata; infornate e cuocete finché la pasta non risulti ben dorata. Cacciate la teglia dal forno e, senza far raffreddare l'impasto, tagliare il dolce a fette della misura desiderata, dopo di chè ripassarlo nel forno spento, per pochi minuti, finché non si asciughi.

RAFANATA

Dosi per 4 persone:200 gr di rafano grattugiato, 4 uova, 100 gr di salsiccia, 1 patata lessata, 300 gr di pecorino grattugiato, prezzemolo, sale, olio
Preparazione: sbattere le uova, aggiungere il rafano, il pecorino, la patata schiacciata, la salsiccia, il prezzemolo e il sale e amalgamare il tutto tipo frittata.Scaldate l'olio in una terrina di terracotta e versatevi la frittata ottenuta;coprite il tegame e cuocete da entrambe le parti a fuoco lento.

VSCUOT' PU' NASPR (Biscotti con la glassa)

Ingredienti: 1 kg di farina o poco più (la pasta deve essere morbida), 10 uova, 200 gr di zucchero, 200 gr di sugna, un pizzico di sale, un bicchierino di sambuca, mezza busta di lievito per dolci, un pizzico di magnesia , Per la glassa: 1 kg di zucchero, 250 gr di acqua
Preparazione: sbattere le uova con lo zucchero; aggiungere la farina, la sugna, il sale, il lievito, la sambuca e la magnesia. Amalgamare il tutto finchè la pasta risulti morbida ed omogenea. A questo punto tagliare la pasta in pezzetti e formare dei taralli che vanno scaldati in acqua bollente per pochi minuti. Lasciarli asciugare e, infine, infornarli finché risultano di un colore dorato.
Per la glassa, cuocere lo zucchero nell'acqua finché non fila; dopo la cottura, farlo raffreddare, versarlo su un piano in marmo e lavorarlo con la "rasola" (paletta di ferro utilizzata per tagliare la pasta) intinta in un misto composto da acqua e sambuca.

ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE

Ingredienti: 1 kg di farina, 800 gr di patate, 2 cubetti di lievito, 6 uova, 1 limone grattugiato, 1 bicchierino di liquore a piacere, 1 tazzina di latte, 50 gr di burro, olio per friggere, zucchero
Preparazione: impastare la farina con le uova, le patate lessate, le uova, il lievito, il liquore, il latte e il burro. Con la pasta ottenuta, che deve risultare morbida, formare dei piccoli taralli e adagiarli su una tovaglia lasciandoli lievitare finché non diventino il doppio. Mettere l'olio in una padella, friggere i taralli e infine intingerli nello zucchero.

FICHI SECCHI CON LE NOCI

Ingredienti: fichi secchi, noci, buccia di limone, zucchero
Preparazione: sgusciate le noci; aprite i fichi e imbottiteli con le noci e la buccia di limone. Ungete con poco burro una teglia, disponetevi i fichi dopo averli schiacciati con le mani, cospargeteli di zucchero e infornateli.

 

HOME